Eboli, si costituisce il pirata della strada

EBOLI. Si è costituto il pirata della strada che nella mattinata di domenica investì un gruppo di ciclisti, uccidendone uno. Si tratta di un 46enne di Bellizzi che era alla guida di una Fiat Multipla, all’oscuro di tutto. Il 46enne si è presentato negli uffici della Procura della Repubblica di Salerno, accompagnato dal suo legale, […]

EBOLI. Si è costituto il pirata della strada che nella mattinata di domenica investì un gruppo di ciclisti, uccidendone uno. Si tratta di un 46enne di Bellizzi che era alla guida di una Fiat Multipla, all’oscuro di tutto. Il 46enne si è presentato negli uffici della Procura della Repubblica di Salerno, accompagnato dal suo legale, fornendo un’ampia confessione al magistrato di come si sono svolti i fatti. L’uomo ora deve rispondere del reato di omicidio colposo ed omissione di soccorso. L’auto, intanto, è stata sottoposta a sequestro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *