Eboli: sciolto il consorzio Area Pip. Nominato il liquidatore

Sciolto il consorzio Area Pip a Eboli e nominato il liquidatore. Via libera ora agli investimenti per nuova economia e più occupazione

Il Comune di Eboli ha reso noto che è stato sciolto il consorzio Area Pip e nominato il liquidatore. Via libera ora agli investimenti per nuova economia e più occupazione.

Mercoledì sera è stato deliberato in via definitiva lo scioglimento, con conseguente messa in liquidazione del consorzio Area Pip. Contestualmente è stato nominato Ciro Di Lascio nella funzione di liquidatore. «Abbiamo raggiunto un grandissimo obiettivo – spiega il sindaco di Eboli, Massimo Cariello -. Importante è stata la sinergia messa in campo tra consorzio ed Amministrazione comunale, grazie al costante impegno del presidente consortile Emiddio Trotta e dei sui più stretti collaboratori».

Con lo scioglimento del consorzio, si aprono nuove prospettive di sviluppo della zona imprenditoriale. «E’ una vera e propria svolta – sottolinea l’assessore comunale alle attività produttive, Giovanna Albano -. Ci sono adesso le condizioni per favorire gli investimenti nell’area PIP, che per la nostra città si traducono in economia e nuovi posti di lavoro. E’ in corso un nuovo bando di assegnazione dei lotti, lanciamo ora un messaggio agli imprenditori interessati ad investire ad Eboli».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *