Eboli , scambia carabinieri per ladri e spara. Denunciato

EBOLI. Vede alcune persone girare per la sua proprietà e, credendo fossero ladri, spara due colpi di fucile in aria. È accaduto a Eboli dove un 77enne ha scambiato i carabinieri, che stavano effettuando dei controlli in seguito ad alcune segnalazioni di furti in diverse aziende agricole, per malintenzionati e così imbraccia il fucile per […]

EBOLI. Vede alcune persone girare per la sua proprietà e, credendo fossero ladri, spara due colpi di fucile in aria. È accaduto a Eboli dove un 77enne ha scambiato i carabinieri, che stavano effettuando dei controlli in seguito ad alcune segnalazioni di furti in diverse aziende agricole, per malintenzionati e così imbraccia il fucile per spaventarli. L’anziano è stato denunciato alle Autorità competenti a causa del porto d’armi scaduto da ben 22 anni. L’uomo ha poi tentato di giustificarsi con gli agenti, dicendosi impaurito in seguito ad un incendio doloso divampato nel suo capannone. Fortunatamente, i colpi esplosi non hanno ferito i due carabinieri ma hanno solo recato danni alla loro auto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *