Eboli: le ecoballe non si muovono. Blocco del ciclo dei rifiuti campani

EBOLI. Le ecoballe non andranno più ad Acerra: confermato il blocco, che va avanti già da due giorni e che sta intasando il sito di stoccaggio Coda di Volpe. Sono trenta i camion carichi di ecoballe che ieri sono dovuti tornare indietro da Acerra. La decisione è stata presa definitivamente dalla Regione Campania, dopo il […]

EBOLI. Le ecoballe non andranno più ad Acerra: confermato il blocco, che va avanti già da due giorni e che sta intasando il sito di stoccaggio Coda di Volpe. Sono trenta i camion carichi di ecoballe che ieri sono dovuti tornare indietro da Acerra. La decisione è stata presa definitivamente dalla Regione Campania, dopo il tavolo tecnico tenutosi questa mattina all’assessorato regionale all’Ambiente, fra tecnici, Comune di Acerra, società A2A, Arpac e Asl.

Il Comune, i cittadini ed in particolare le mamme di Acerra, rifiutano di accettare le ecoballe di Eboli poiché non sicure. Intanto, è a rischio l’intero ciclo dei rifiuti in Campania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *