Eboli, capannone avvolto dalle fiamme: 10 ore per spegnere il rogo

I carabinieri indagano sul caso

EBOLI. Domenica notte improvvisamente un capannone è stato avvolto dalle fiamme. Il rogo ha divorato i macchinari agricoli che erano al suo interno e ora gli inquirenti indagano per presunto dolo.

Sono intervenuti sul posto i Vigili del Fuoco dei distaccamenti di Giffoni Valle Piana e Eboli. Purtroppo la struttura è risultata non recuperabile.

Ci sono volute 10 ore per spegnere il rogo. Indagano sul caso i Carabinieri della compagnia di Eboli, agli ordini del capitano Alessandro Cisternino. Il proprietario del fondo è stato interrogato.

 

Leggi anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *