Dramma nel giorno di Ferragosto, si suicida un operaio

Tragedia ad Avellino nel giorno di Ferragosto. Un operaio della FCA è stato ritrovato morto all'interno della sua abitazione. Si pensa a un suicidio

Un operaio ha deciso di farla finita nel giorno di Ferragosto, ad Avellino. Il corpo senza vita del 46enne, dipendente Fca, è stato ritrovato all’interno della sua abitazione, nel rione San Tommaso di Avellino.

Dramma nel giorno di Ferragosto, si suicida un operaio

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e gli agenti della Questura. L’ipotesi più accreditata è quella di suicidio.

Si tratta di una persona molto conosciuta, un operaio della Fca di Pianodardine.

In Irpinia il numero dei suicidi continua ad aumentare. Per l’uomo di 46 anni sono stati inutili i soccorsi. Ora la consueta indagine per accertare la dinamica dell’accaduto e verificare se sussistano eventuali responsabilità.

CONTINUA A LEGGERE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *