Usavano documenti falsi per ottenere finanziamenti: arrestati

I Carabinieri di Mercato San Severino hanno arrestato due persone. Una terza figura invece è stata denunciata all’Autorità Giudiziaria.

Carabinieri generica

I Carabinieri di Mercato San Severino hanno arrestato due persone. Una terza figura invece è stata denunciata all’Autorità Giudiziaria.

I fatti

Durante di una perquisizione domiciliare nel comune di Siano, i carabinieri hanno trovato dei documenti falsi appartenenti a persone decedute: erano usati per ottenere finanziamenti.

L’autore del reato è stato denunciato, con l’immediato avvio di nuove indagini. A Fisciano, invece, un pregiudicato ha violato la libertà vigilata alla quale era stato condannato. Per questo motivo è stato immediatamente tradotto in carcere. A Castel San Giorgio, infine, un pregiudicato è finito in manette per aver violato gli arresti domiciliari.

Leggi anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *