Dissequestrato il cantiere di Piazza della Libertà. Riprendono i lavori

SALERNO. Il Tribunale di Salerno, accolti i ragguagli tecnici forniti dal Rup e dal Dirigente del Settore Ambiente e Protezione Civile del Comune di Salerno, l’ingegnere Luca Caselli, e, preso atto della certificazione del Genio Civile circa la regolarità dell’intervento di adeguamento e ripristino strutturale, ha disposto la rimozione dei sigilli apposti alla Piazza della […]

SALERNO. Il Tribunale di Salerno, accolti i ragguagli tecnici forniti dal Rup e dal Dirigente del Settore Ambiente e Protezione Civile del Comune di Salerno, l’ingegnere Luca Caselli, e, preso atto della certificazione del Genio Civile circa la regolarità dell’intervento di adeguamento e ripristino strutturale, ha disposto la rimozione dei sigilli apposti alla Piazza della Libertà, consentendo l’accesso al cantiere al fine di effettuare i lavori di messa in sicurezza dell’area.

“Accogliamo con soddisfazione la decisione del Tribunale – commenta il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca – Riprendono finalmente i lavori per la realizzazione di un’opera strategica per la città di Salerno, essenziale per lo sviluppo turistico e per la dotazione di parcheggi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *