Detenuto salernitano tenta suicidio nelle carceri di Ariano Irpino

SALERNO. Risale a poche ore fa, precisamente alle 10.30 di questa mattina, il tentato suicidio di un detenuto salernitano nelle carceri di Ariano Irpino, dove era stato trasferito, dopo una prima reclusione a Eboli. Il 25enne, munito di corda, ha tentato di togliersi la vita mediante impiccagione. È stato il tempestivo intervento di un agente […]

SALERNO. Risale a poche ore fa, precisamente alle 10.30 di questa mattina, il tentato suicidio di un detenuto salernitano nelle carceri di Ariano Irpino, dove era stato trasferito, dopo una prima reclusione a Eboli. Il 25enne, munito di corda, ha tentato di togliersi la vita mediante impiccagione. È stato il tempestivo intervento di un agente di polizia penitenziaria, in servizio di sorveglianza, a scongiurarne la morte. Il giovane è stato ricoverato presso l’infermeria del carcere. Ne dà notizia il segretario generale della Uilpa Penitenziari, Eugenio Sarno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *