Denunciato infermiere salernitano, rubava cibo e farmaci destinati ai pazienti

L'infermiere 55enne aveva rubato generi alimentari ed alcuni farmaci destinati ai pazienti.

SALERNO. Denunciato a piede libero un infermiere del Ruggi di Salerno. L’uomo, 55enne con trascorsi alle spalle, è stato colto sul fatto da una poliziotta del drappello di polizia del presidio ospedaliero. A darne notizia il quotidiano Il Mattino.

Le sparizioni di alcuni generi alimentari erano già state denunciate. Da un po’ di tempo in reparto venivano richieste il doppio delle colazioni necessarie per i pazienti, facendo dunque insospettire i poliziotti. Ieri la scoperta: l’uomo è stato fermato in possesso di un involucro di cellophane al cui interno erano contenuti alcuni generi alimentari

Non solo sono stati rinvenuti diversi alimenti destinati ai pazienti ma anche alcuni farmaci con sopra riportata la scritta “confezione ospedaliera”. L’agente di polizia ha poi proceduto alla perquisizione dell’armadietto, dove sono stati ritrovati un accesso venoso e tre fiale di antidolorifico, anche questi provenienti dalle scorte ospedaliere.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *