Da sceriffo a soldato: De Luca in visita nella caserma dove ha fatto il militare

Da sceriffo a soldato: De Luca in visita nella caserma dove ha fatto il militare, a San Giorgio a Cremano. Ecco il post del governatore

Da sceriffo a soldato: De Luca in visita nella caserma dove ha fatto il militare, a San Giorgio a Cremano. «Ho visitato la “mia caserma”, quella dove nel 1972 ho seguito il corso di marconista prima di andare a Pistoia per proseguire il servizio di leva. È stata una grande emozione e devo ringraziare per l’invito il Generale Rosario Castellano, Comandante Forze operative Sud dell’Esercito, gli ufficiali e i militari tutti che mi hanno accolto con grande cordialità e ospitalità».

Da sceriffo a soldato: De Luca in visita nella caserma dove ha fatto il militare

«Con loro ho visitato Palazzo Salerno, lo splendido giardino, le caverne nel sottosuolo di piazza Plebiscito, abbiamo ripercorso le tante tappe eroiche e spesso tragiche che hanno visto protagonista il nostro Esercito. E abbiamo parlato del presente e del futuro, a cominciare dall’operazione “Strade Sicure” che è stata illustrata con tutti i suoi risvolti anche tecnologici, e che vede impegnati in Campania settemila uomini in servizi quotidiani.

Poi insieme siamo andati alla Caserma “Antonio Cavalleri” di San Giorgio a Cremano, la “mia” caserma appunto, quella dove ottenni il diploma di marconista.

Ho pranzato insieme ai militari ed è stato davvero emozionante rimettere insieme tanti ricordi e avere la possibilità quindi di esprimere la nostra piena gratitudine all’Esercito, orgoglio per tutti noi per quanto fa in Italia e nel mondo con le tante missioni in cui è impegnato». Lo scrive il governatore De Luca sulla sua pagina Facebook.

Il post di De Luca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *