Scafati, guerre di camorra tra clan: il Pm chiede 77 anni di carcere

SCAFATI. Il Pm Giancarlo Russo, nell’ambito del processo che vede imputati Gennaro Ridosso, Romolo Ridosso, Pasquale Di Fiore, Ferdinando Mollo e Giuseppe Iorio, ha chiesto 77 anni di carcere per l’omicidio di Salvatore Ridosso alias Piscitiello, di Luigi Muollo, di Andrea Carotenuto ed il tentato omicidio di Generoso Di Lauro. Il 12 maggio ci sarà la sentenza.


Leggi anche:

Scafati, l’ex boss Ridosso chiede al figlio di pentirsi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *