Crac Salernitana, bancarotta da 13 milioni

SALERNO. Bisognerà attendere il 22 ottobre per conoscere la decisione del giudice sulla richiesta di rinvio a giudizio di Antonio Lombardi, ex presidente della Salernitana. Intanto, assieme alle accuse che il pubblico ministero ha avanzato nei confronti di Lombardi, emerge anche un crac della Salernitana per una bancarotta da 13 milioni. I capi d’accusa riguardano, […]

SALERNO. Bisognerà attendere il 22 ottobre per conoscere la decisione del giudice sulla richiesta di rinvio a giudizio di Antonio Lombardi, ex presidente della Salernitana. Intanto, assieme alle accuse che il pubblico ministero ha avanzato nei confronti di Lombardi, emerge anche un crac della Salernitana per una bancarotta da 13 milioni. I capi d’accusa riguardano, oltre la bancarotta patrimoniale, anche la distrazione di beni e l’occultamento di materiale. Il magistrato ha avanzato la richiesta di rinvio a giudizio anche per l’ex amministratore pro tempore Loschiavo e il socio di minoranza Rispoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *