Costa d'Amalfi, turista 63enne ha un infarto: salvata grazie all'elisoccorso

Nuovo intervento provvidenziale, dopo l'infarto al 78enne nella giornata di ieri, questa mattina una turista 63enne

picchiato, croce bianca

COSTA D’AMALFI. Nuovo intervento provvidenziale, dopo l’infarto al 78enne nella giornata di ieri, questa mattina una turista 63enne, intorno alle 10:00 ha accusato un malore e si è precipitata al nosocomio costiero con debolezza e nausea dopo aver passato una notte insonne. La turista è stata trasportata immediatamente in eliambulanza presso la Torre Cardiologica dell’Ospedale Ruggi di Salerno.

Come racconta il portale Il Vescovado, è stata presa in consegna dal cardiologo e dall’anestesista di turno, ed è stata sottoposta a tutti gli esami, hanno così intuito che era in atto un arresto cardiocircolatorio. La donna è stata così trasportata in ambulanza al porto turistico di Maiori e poi caricata a bordo dell’eliambulanza da Pontecagnano a Salerno, ed è stata salvata.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *