Cosa non si farebbe per le castagne? Sequestrare un uomo, per esempio

SARNO. Sono arrivati a rapire un uomo per delle castagne. Nei guai un 56enne e un 57enne di Sarno. Presso i due i carabinieri hanno rinvenuto 22 tonnellate di castagne, la cui annata nera, fra parassiti e condizioni meteo avverse, ne ha fatto salire il prezzo alle stelle. Le castagne erano destinate ai mercati del Nord […]

SARNO. Sono arrivati a rapire un uomo per delle castagne. Nei guai un 56enne e un 57enne di Sarno. Presso i due i carabinieri hanno rinvenuto 22 tonnellate di castagne, la cui annata nera, fra parassiti e condizioni meteo avverse, ne ha fatto salire il prezzo alle stelle. Le castagne erano destinate ai mercati del Nord Italia, rubate ad un autotrasportatore che è stato tenuto sotto sequestro per un bottino stimato intorno ai 100mila euro. Il povero malcapitato, 44enne di Frosinone, è stato fermato nei pressi di Palma Campania, incappucciato e tenuto sotto sequestro per delle ore.

I militari della Compagnia di Nola, insieme con i colleghi del Nucleo investigativo di Castello di Cisterna e della stazione di Sarno, hanno denunciato per ricettazione i due sarnesi, la cui professione nota è quella di commercianti. I carabinieri hanno fatto irruzione nel deposito ortofrutticolo dove , all’interno di celle frigorifere, venivano conservate le castagne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *