Convegno ospedale di Nocera, Ravera: «La politica non deve gestire la sanità»

NOCERA INFERIORE. Si è tenuto ieri sera, presso l’ospedale “Umberto I” di Nocera Inferiore, un convegno sull’odontoiatria. Presenza rilevante quella del presidente dell’Ordine dei medici della provincia di Salerno, Bruno Ravera. Durante l’incontro, infatti, è intervenuto in maniera inequivocabile sul rapporto che intercorre tra la sanità e la politica. In particolare, si è soffermato sui […]

NOCERA INFERIORE. Si è tenuto ieri sera, presso l’ospedale “Umberto I” di Nocera Inferiore, un convegno sull’odontoiatria. Presenza rilevante quella del presidente dell’Ordine dei medici della provincia di Salerno, Bruno Ravera. Durante l’incontro, infatti, è intervenuto in maniera inequivocabile sul rapporto che intercorre tra la sanità e la politica. In particolare, si è soffermato sui rischi che la sanità corre quando, all’interno delle dinamiche che la riguardano, interviene la politica. Quest’ultima, stando alle parole del presidente, dovrebbe svolgere un ‘azione di programmazione, non di gestione. «Quando lo fa – dice in ultima battuta Ravera – il merito scompare e compare il germe della corruzione». In merito, invece, alle parole del governatore Caldoro in riferimento alle 1000 assunzioni su 10mila vuoti da colmare nell’ambito degli organici di medici e di paramedici, Ravera considera questo intervento una misura insufficiente a risolvere i problemi della sanità, così come non basterebbe lo sblocco del turn over, funzionale al raggiungimento dell’equilibrio finanziario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *