Colpi di fucile: nel mirino autovelox di Agropoli

AGROPOLI. Durante la scorsa notte ad Agropoli, lungo la sp430, sono partiti da mano ignota decine di colpi di fucile, diretti contro l’autovelox collocato al km 103 della ss18. È stata la ditta che si occupa della manutenzione del dispositivo di rilevazione della velocità a riscontrarne il danno, a seguito della segnalazione di malfunzionamento partita […]

AGROPOLI. Durante la scorsa notte ad Agropoli, lungo la sp430, sono partiti da mano ignota decine di colpi di fucile, diretti contro l’autovelox collocato al km 103 della ss18. È stata la ditta che si occupa della manutenzione del dispositivo di rilevazione della velocità a riscontrarne il danno, a seguito della segnalazione di malfunzionamento partita dal comando di polizia municipale di Agropoli. Gli stessi tecnici hanno, in seguito, sporto denuncia alla Compagnia locale dei carabinieri e all’Ufficio Manutenzione del Comune di Agropoli. Intanto, i militari dell’Arma hanno eseguito un sopralluogo, ritrovando due bossoli, molto probabilmente di un fucile a pompa caricato a pallini. Si indaga sull’autore dell’azione. Pare, comunque, che numerosi utenti contestino irregolarità nell’installazione del dispositivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *