Cisl Salerno in piazza per il rinnovo del contratto

SALERNO. Protesta della Cisl Lavoro Pubblico a Salerno per chiedere il rinnovo del contratto. Stamattina i lavoratori si sono riuniti in piazza San Francesca per protestare contro il mancato rinnovo del contratto. Tra gli agitatori c’erano i rappresentanti di varie categorie, tra cui Scuola, Lavoro, Università, Medici, Funzione Pubblica e Afam. Piazza San Francesco, stamane, […]

SALERNO. Protesta della Cisl Lavoro Pubblico a Salerno per chiedere il rinnovo del contratto. Stamattina i lavoratori si sono riuniti in piazza San Francesca per protestare contro il mancato rinnovo del contratto. Tra gli agitatori c’erano i rappresentanti di varie categorie, tra cui Scuola, Lavoro, Università, Medici, Funzione Pubblica e Afam. Piazza San Francesco, stamane, era dunque scenario di una protesta sui toni del verde con bandiere e striscioni. Ad animare l’iniziativa anche canti e balli.
La protesta si è poi trasformata in un momento di solidarietà con la consegna, di ciascun lavoratore, di generi alimentari donati alla mensa dei poveri di San Francesco.
Lo sciopero è stato indetto «per chiedere il rinnovo dei contratti, fermi da sei anni e perché il governo apra il confronto su proposte che abbiano il segno di una vera azione di riforma e di innovazione, non quello a cui da tempo ci hanno abituati, cioè di taglio alle risorse, di penalizzazione normativa e salariale e di riduzione dei servizi», ha dichiarato il coordinatore della Cisl Fp di Salerno, Pietro Antonacchio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *