Choc a Pagani: cane ucciso e messo in sacchetto spazzatura

La macabra scoperta è toccata ai residenti che hanno visto la busta nera al centro della strada pensando fosse un rifiuto lasciato da qualche balordo

PAGANI. Choc a Pagani: cane ucciso e messo in sacchetto spazzatura. La macabra scoperta è toccata ai residenti di via Filettine che stamane hanno visto la busta nera al centro della strada pensando fosse un rifiuto lasciato da qualche balordo. Poi la terribile scoperta. Una volta sul posto, il cane è stato spostato in attesa dell’intervento della competente Asl.

Choc a Pagani: cane ucciso e messo in sacchetto spazzatura

Il cane di grossa taglia è stato rinchiuso in un sacco nero e scaricato al centro della strada. Alcuni residenti della zona, una volta avvicinatisi per cercare di spostarlo, pensando fossero dei rifiuti e per evitare incidenti ai mezzi in transito, hanno fatto l’amara scoperta.

All’interno un cane in avanzato stato di decomposizione, avvolto completamente dal sacco, poi chiuso con del nastro adesivo.

I residenti della zona sono rimasti in strada a proteggere la carcassa del povero animale e hanno subito allertato i vigili urbani ed i volontari della protezione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *