Cetara pronta per l’estate: apre il nuovo Infopoint Bilingue

Un punto di informazione, un crocevia tra chi parte e chi arriva, un punto di riferimento per i turisti che cercano supporto durante il loro soggiorno

controlli

CETARA. Un punto di informazione, un crocevia tra chi parte e chi arriva, un punto di riferimento per i turisti che cercano supporto durante il loro soggiorno, posto al centro del paese della costiera amalfitana. Con queste peculiarità,  è stato inaugurato il nuovo Infopointdel Comune di Cetara, alla presenza dell’assessore Angela Speranza, curatrice del progetto, insieme ai giovani del servizi civile di Cetara e gli studenti del’Istituto R. Virtuoso di Salerno, accompagnati dalle loro insegnanti.

Cetara pronta per l’estate: apre il nuovo Infopoint Bilingue

Un progetto che mira allo sviluppo del paese costiero e alla conoscenza delle sue tradizioni (la novità è che le escursioni saranno bilingue), dalla Torre Vicereale alle tradizioni culturali, attraverso il racconto dei suoi stessi abitanti.

Responsabile della formazione in lingua straniera (principalmente inglese) è la dott.ssa Giovanna Della Porta, interprete e professionista del mestiere.

Se il turismo di Cetara, negli ultimi cinque anni, è aumentato in modo esponenziale, soprattutto nella presenza di stranieri, il paese non poteva che adattarsi a questo e affidarsi a professionisti del settore per offrire un degno soggiorno nella cornice della Costiera Amalfitana.

“Di supporto alle attività svolte dalla Pro Loco, l’Infopoint rappresenta un importante tassello all’interno del  progetto Qualità Cetara (per la qualità del comparto turistico), ideato e promosso dall’amministrazione comunale nel 2015 e che mira a coinvolgere il più ampio numero di operatori turistici” – afferma l’assessore Speranza. “Ospitalità, cortesia, attenzione al turista e capacità di metterlo a proprio agio, magari facendogli venire voglia di tornare, oggi sono gli elementi base per fare del turismo non un semplice concetto ma uno stile di vita che il paese deve assumere.  Oggi si sceglie non solo il posto perché bello, ma il posto dove si sta meglio, ed è questo compito di tutti” – Conclude l’assessore Speranza.

Per tutte le informazioni e per essere sempre aggiornati, basta digitare  www.cetaraturistica.it oppure seguire i canali social di Facebook (Cetara) e Instagram (Cetara Turistica), altrimenti è possibile mandare una mail a info@cetaraturistica.it

L’Infopoint è aperto al pubblico tutti i giorni dalle 10,00 alle 13,30 e dalle 15,00 alle 20,00 e le attività principali saranno:

  • Viaggio nel tempo, che prevede la visita alla Torre Vicereale, e alle chiese di San.Pietro, S.Francesco, S.issima Maria di Costantinopoli;
  • Esperienze Sensoriali, i segreti del limoncello e della colatura di alici di Cetara
  • Altre prospettive: profumi e sensazioni dei giardini di Cetara e visita ai terrazzamenti di limone;
  • Cetara dall’Alto: visita ai ruderi della Madonna del Popolo sull’omonima collina panoramica
  • Pescaturismo: un’emozionante esperienza con la Lampara dei pescatori di Cetara
  • Cooking Class: come cucinare il pesce azzurro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *