Cava De’ Tirreni. I vandali di Halloween hanno 11 anni

Sono due undicenni i ragazzini che insieme ad un gruppo di coetanei si sono coperti il volto con le maschere di Halloween e hanno danneggiato il bus

CAVA DE’ TIRRENI. Sono due undicenni i ragazzini che insieme ad un gruppo di coetanei si sono coperti il volto con le maschere di Halloween e hanno preso di mira il pullman della linea 65.

Mercoledì scorso i ragazzini hanno distrutto l’autobus della linea 65, in località Contrapone, lanciando pietre, uova e barattoli di vernice ferendo i passeggeri.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, i due undicenni avrebbero agito con altri quindici ragazzi che sono ora accusati di lesioni, danneggiamento e interruzione di pubblico servizio. Ne risponderanno anche le rispettive famiglie.

Fonte Il Mattino

 

Leggi anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *