Cava, Baldi abbandona l’Udc: continua il sostegno a Servalli

Il consigliere comunale Gerardo Baldi ha deciso di abbandonare il gruppo consiliare dell’Udc e di proseguire il suo percorso in maggioranza recuperando la sua connotazione civica.

CAVA DE’TIRRENI. Il consigliere comunale Gerardo Baldi ha deciso di abbandonare il gruppo consiliare dell’Udc e di proseguire il suo percorso in maggioranza recuperando la sua connotazione civica. La scelta di Baldi è stata comunicata ufficialmente nelle scorse ore alla presidente del consiglio comunale, Lorena luliano.

Il sostegno a Servalli

Come racconta PuntoAgroNews, Baldi aderì al gruppo dell’Udc lo scorso anno seguendo i consiglieri Del Vecchio e Biroccino, suoi compagni di viaggio con la lista civica «Cava Libera» e che nelle prossime settimana potrebbero cambiare nuovamente denominazione al gruppo poiché a livello nazionale il partito centrista ha deciso di correre alle prossime elezioni politiche con il centro destra. Tuttavia Gerardo Baldi ha tenuto a precisare che continuerà il suo percorso all’interno della maggioranza che sostiene l’amministrazione Servalli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *