Castellabate: uomo ritrovato morto in mare a Punta Licosa

Si tratta di un 71enne del posto, Osvaldo Giannella, ex maresciallo della Guardia di Finanza molto conosciuto in zona

CASTELLABATE. Un uomo è stato trovato morto in mare, oggi pomeriggio, nell’area marina di Punta Licosa, a Castellabate. Lo riporta il portale Ondanews.

Si tratta di un 71enne del posto, Osvaldo Giannella, ex maresciallo della Guardia di Finanza molto conosciuto in zona.

La vittima è stata ritrovata in profondità dagli uomini della Guardia Costiera di Agropoli, coordinata dal Tenente di Vascello Giulio Cimmino.

Ad allertare gli uomini della Capitaneria sono stati gli stessi familiari allarmati e spaventati perché l’uomo era uscito in mare, come accadeva spesso, e non aveva dato più notizie.

Sono stati gli uomini della Guardia Costiera a recuperare la salma che è stata successivamente portata in ospedale per l’autopsia. L’esame del medico legale svelerà i motivi del decesso.

Sul posto sono giunti anche i sanitari del 118.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *