Castel San Giorgio: rubano rame alla stazione ferroviaria: arrestati

CASTEL SAN GIORGIO. Rubavano rame alla stazione ferroviaria di Codola, località di Castel San Giorgio ma i Carabinieri della locale stazione li hanno sorpresi mentre tentavano di tagliare con una cesoia alcuni cavi di rame a ridosso di una diramazione in disuso della locale linea ferroviaria. Così, sono finiti in manette due persone già note […]

CASTEL SAN GIORGIO. Rubavano rame alla stazione ferroviaria di Codola, località di Castel San Giorgio ma i Carabinieri della locale stazione li hanno sorpresi mentre tentavano di tagliare con una cesoia alcuni cavi di rame a ridosso di una diramazione in disuso della locale linea ferroviaria. Così, sono finiti in manette due persone già note alle Forze dell’Ordine, A.G. e R.M., di 41 e 24 anni, entrambi disoccupati di Sarno.
I malfattori, che avevano già sezionato 25 metri di cavo, notando i militari hanno tentato la fuga nelle campagne circostanti, ma sono stati raggiunti e bloccati nella fitta vegetazione.
Durante l’operazione è stata anche sequestrata l’autovettura utilizzata dai rei, rinvenuta in una strada secondaria, nel cui abitacolo erano custoditi vari attrezzi atti allo scasso.
Gli arrestati sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza in attesa del giudizio direttissimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *