Castel San Giorgio, rapine ai furgoni di banda stagnata: due condanne

È terminato, con due condanne e tre assoluzioni, il processo della banda di malviventi accusati di una serie di rapine a danno di autisti

dipendenti, Gorizia Coppola, Blitz Perseo, foto dei figli su facebook, medico, divieto di dimora, amianto

CASTEL SAN GIORGIO. È terminato, con due condanne e tre assoluzioni, il processo della banda di malviventi accusati di una serie di rapine a danno di autisti che trasportavano nei loro furgoni banda stagnata.

Il tribunale, secondo quanto riporta Salernotoday, ha condannato V.P. e F.I., per poi assolvere Gennaro De Prisco, difeso dal legale Cosimo Vastola, Giuseppe Catone e Andrea Forino.

Alcuni episodi risalivano al 2009 quanto la banda aveva iniziato una serie di rapine che fallirono ogni volta.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *