Carlo Cracco realizza il sogno della ludoteca all'ospedale Ruggi

Qualcosa in più di una semplice cena, quella che ha visto protagonista Carlo Cracco, il cuoco vicentino che da sei anni è il volto di Masterchef. Un grande momento di umanità e comprensione che ha unito i presenti con il cuore rivolto ai bambini e agli adolescenti colpiti da tumore. Lo chef ha aderito con […]

Qualcosa in più di una semplice cena, quella che ha visto protagonista Carlo Cracco, il cuoco vicentino che da sei anni è il volto di Masterchef. Un grande momento di umanità e comprensione che ha unito i presenti con il cuore rivolto ai bambini e agli adolescenti colpiti da tumore. Lo chef ha aderito con entusiasmo a questa bella esperienza.

Come racconta il quotidiano Il Mattino, il gala si è svolto al Lloyd’s Baia di Vietri sul Mare, ed è stato organizzato dall’associazione Raffaele Russo, associazione sempre presente per problematiche simili. I proventi della cena saranno utilizzati per due aree importanti nel reparto di pediatria dell’ospedale Ruggi, ovvero un’aula scolastica ed una ludoteca.

Foto: AmalfiNotizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *