Capodanno in piazza, si tace sull’artista nazionale

SALERNO. Qui di seguito le dichiarazioni rilasciate dal sindaco di Salerno Vincenzo De Luca a LIRATV. ”Abbiamo dovuto bloccare alcune prenotazioni di pullman nei weekend. So bene che c’è qualche disagio per i nostri residenti, ma credo sia meglio qualche disagio ed un’economia viva, che la morte di una città. Non c’è paragone tra la […]

SALERNO. Qui di seguito le dichiarazioni rilasciate dal sindaco di Salerno Vincenzo De Luca a LIRATV.

”Abbiamo dovuto bloccare alcune prenotazioni di pullman nei weekend. So bene che c’è qualche disagio per i nostri residenti, ma credo sia meglio qualche disagio ed un’economia viva, che la morte di una città. Non c’è paragone tra la vita che c’è di sera nella nostra città e quella che c’è in tante altre città, anche ben più grandi di Salerno. Non c’è posto d’Italia in cui si respira quest’atmosfera di serenità e fiducia. A Napoli basterebbe questo per andare sulle prime pagine di tutti i giornali del mondo. E invece noi restituiamo i fondi europei a Bruxelles.

Sabato pomeriggio arriveranno da Roma, portati dall’Associazione Peter Pan, alcune decine di bambini malati oncologici ed i loro familiari, saranno con noi nella Villa Comunale, vogliamo che per loro sia un bel gioco. E’ qualcosa che ci emoziona, sarà un bellissimo momento di solidarietà e di gioia per questi bambini”. Quanto al Capodanno in piazza si tace in merito ad un’artista nazionale. Una sorpresa che il primo cittadino, per ora, preferisce non rivelare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *