Capaccio Paestum, ingoia forchetta: gravi condizioni

CAPACCIO PAESTUM. Tenta di indursi il vomito con una forchettina per dolci, forse a seguito di una cattiva digestione, ma inavvertitamente la ingoia. Protagonista di questo incredibile gesto un 37enne, che sabato sera è stato immediatamente trasportato da Capaccio all’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania. Codice rosso per l’uomo, che attualmente versa in gravi […]

CAPACCIO PAESTUM. Tenta di indursi il vomito con una forchettina per dolci, forse a seguito di una cattiva digestione, ma inavvertitamente la ingoia. Protagonista di questo incredibile gesto un 37enne, che sabato sera è stato immediatamente trasportato da Capaccio all’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania. Codice rosso per l’uomo, che attualmente versa in gravi condizioni. I medici hanno dapprima tentato di rimuovere il corpo estraneo con una sonda, ma poi si è rivelato necessario un delicato intervento allo stomaco. È stato l’uomo stesso a chiedere aiuto ai familiari, che hanno allertato all’istante il 118. Sul posto un’ambulanza rianimativa dell’Humanitas di Santa Venere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *