Capaccio Paestum, nuovo attentato all’azienda “Paolino”

CAPACCIO PAESTUM. È il secondo attentato in pochi giorni quello verificatosi ai danni del “Centro Motor Paolino”, un’azienda di autolavaggio e vendita accessori di auto di Paestum in via Licinella, poco dopo le due di ieri notte. Infatti, già la scorsa settimana, all’interno dello stesso autolavaggio, erano stati dati alle fiamme due furgoni e un’auto. […]

CAPACCIO PAESTUM. È il secondo attentato in pochi giorni quello verificatosi ai danni del “Centro Motor Paolino”, un’azienda di autolavaggio e vendita accessori di auto di Paestum in via Licinella, poco dopo le due di ieri notte. Infatti, già la scorsa settimana, all’interno dello stesso autolavaggio, erano stati dati alle fiamme due furgoni e un’auto. L’esplosione di ieri, invece, ha distrutto completamente la saracinesca dell’autolavaggio e i vetri di alcune abitazioni vicine. Attualmente indagano sulla vicenda i carabinieri della compagnia di Agropoli e gli uomini del comando provinciale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *