Cane torturato, ucciso e gettato nella spazzatura. A Battipaglia è caccia al bruto

BATTIPAGLIA. Cane picchiato, torturato, ucciso e gettato nella spazzatura. Lo ha ritrovato questa mattina, a Battipaglia, un uomo residente nel quartiere Carmine Turco. Mentre passeggiava per fare ritorno a casa, l’uomo ha notato un sacco nero per terra, nei pressi di una traversa di via Carmine Turco, da cui spuntava una zampa. Incuriosito, l’uomo ha […]

BATTIPAGLIA. Cane picchiato, torturato, ucciso e gettato nella spazzatura. Lo ha ritrovato questa mattina, a Battipaglia, un uomo residente nel quartiere Carmine Turco.

Mentre passeggiava per fare ritorno a casa, l’uomo ha notato un sacco nero per terra, nei pressi di una traversa di via Carmine Turco, da cui spuntava una zampa.

Incuriosito, l’uomo ha aperto il sacco ed ha rinvenuto il cane morto. Dopo qualche comprensibile momento di sgomento, ha chiamato le autorità competenti per chiedere la rimozione del cadavere.

Il cane, che non presentava tagli o ferite evidenti, potrebbe essere stato strangolato dal suo carnefice o soffocato nel sacchetto. Stando al racconto fornito dall’uomo, il cane non aveva alcun collare o segno identificativo.

Ed intanto, è già partita la caccia sul web al proprietario del cane, torturato ed ucciso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *