Camerota: progetto per la sistemazione della strada per Lentiscosa

L'amministrazione comunale di Camerota ha incaricato l'Ufficio Tecnico di redigere un progetto per la sistemazione della strada per Lentiscosa

camerota-lentiscosa

CAMEROTA. L’amministrazione comunale di Camerota ha incaricato l’Ufficio Tecnico di redigere un progetto per la sistemazione della strada per Lentiscosa.

Una strada tutta nuova da Camerota a Lentiscosa, il Comune dà incarico all’Ufficio Tecnico di redigere il progetto

Ci vorrà meno di una manciata di minuti per raggiungere Camerota da Lentiscosa e viceversa. La frazione collinare e il capoluogo saranno collegate da una strada. Un’opera storica e molto importante per i cittadini ma soprattutto per lo sviluppo dell’intero territorio comunale. Finalmente tutti e quattro i centri saranno collegati tra loro.

L’amministrazione comunale di Camerota, guidata dal sindaco Mario Salvatore Scarpitta, ha conferito incarico all’ufficio Tecnico di redigere il progetto per la sistemazione della strada rurale e per la realizzazione di un ponte di attraversamento sul Vallone delle Fornaci, impossibile durante il periodo invernale a causa delle piene sull’alveo.

La strada è in parte in terra battuta, in parte in pietrisco sconnesso ed in parte in misto cementato. Ed è in condizioni pessime dovuto al continuo deflusso/dilavamento delle acque di superficie che, non essendo canalizzate, invadono continuamente la superficie stradale. La lunghezza complessiva della strada rurale interessata è di circa due chilometri e mezzo.

Gli interventi riguardano l’adeguamento del tracciato stradale e della sua stabilità, nonché l’opportuna regimentazione delle acque di superficie, causa principale dei dissesti presenti, nel rispetto delle indicazioni e prescrizioni previste dal Piano del Parco.

Sull’albo pretorio del Comune di Camerota è stato pubblicato il bando a procedura aperta, che scadrà il 15 marzo prossimo. Lo stesso bando verrà pubblicato sulla Gazzetta n. 18 dell’11 febbraio 2019. L’apertura delle offerte si terrà il 20 marzo 2019. L’importo a base di gara è di 883.358,93 euro.


PRIMA…

…E DOPO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *