Il 15enne pugile Giuseppe Vitolo da Sant’Egidio del Monte Albino al tetto d’Italia

Il giovanissimo pugile di Sant'Egidio del Monte Albino ha conquistato la medaglia d'oro ai Campionati Italiani Junior svoltisi al PalaSantoro di Roma

Giuseppe Vitolo pugile

SANT’EGIDIO DEL MONTE ALBINO. Si chiama Giuseppe Vitolo, ha 15 anni, di Sant’Egidio del Monte Albino, ed è campione italiano di pugilato. Il giovanissimo pugile ha conquistato la medaglia d’oro ai Campionati Italiani Junior svoltisi al PalaSantoro di Roma.

Dopo aver battuto in semifinale il sardo Pillidu, Vitolo ha conquistato l’oro vincendo in finale contro il siciliano Bilel Elgana.

Il tutto sotto gli occhi di Giulio Coletta, tecnico responsabile dei Team Giovanili della Nazionale Italiana.

Secondo titolo per Giuseppe Vitolo

Non è la classica prima volta per Giuseppe Vitolo. Il 15enne dell’Agro aveva già conquistato il titolo ai Campionati Italiani di boxe Schoolboys, lo scorso anno a Roccaforte Mondovì, in provincia di Cuneo.

A maggio scorso, invece, aveva vinto la medaglia d’oro al Torneo Internazionale giovanile Boxam disputato a Murcia in Spagna, convocato nella Nazionale guidata dai tecnici Francesco Rosi e Gianluca Filippi.

Il giovanissimo pugile è cresciuto sotto gli occhi attenti del suo “maestro” Gianluca Ceglia, dell’associazione sportiva “Boxe San Valentino“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *