Bollette troppo costose a Nocera Inferiore

NOCERA INFERIORE. Questa mattina la giunta comunale dell’amministrazione Torquato, ha conferito l’incarico legale per il ricorso al Tar Campania contro il caro bollette della Gori, deliberate dal commissario straordinario dell’ente ambito Sarnese-Vesuviano. L’emissioni delle bollette di conguaglio, relative al periodo 2003-2011, risulterebbero troppo gravose per le tasche dei cittadini; somme tra l’altro non ricollegabili ad […]

NOCERA INFERIORE. Questa mattina la giunta comunale dell’amministrazione Torquato, ha conferito l’incarico legale per il ricorso al Tar Campania contro il caro bollette della Gori, deliberate dal commissario straordinario dell’ente ambito Sarnese-Vesuviano. L’emissioni delle bollette di conguaglio, relative al periodo 2003-2011, risulterebbero troppo gravose per le tasche dei cittadini; somme tra l’altro non ricollegabili ad alcuna tariffa precedentemente approvata dall’assemblea dell’ente. Il Comune di Nocera Inferiore ha deciso, quindi, di ricorrere dinanzi al Tar Campania, avvalendosi degli avvocati: Giuseppe Garuso del Foro di Nola e Sabato Criscuolo, nell’intendo di salvaguardare l’interesse dei cittadini, in merito a questa vicenda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *