Blitz dei carabinieri nell’agro: arrestate 14 persone

NOCERA INFERIORE. Proprio stamattina i carabinieri di Nocera Inferiore hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 14 indagati, ritenuti responsabili di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. I provvedimenti scaturiscono da un’indagine che ha permesso di identificare alcuni soggetti dediti allo spaccio di sostanze supefacenti (quali cocaina, hashish e marijuana) nell’agro nocerino sarnese. […]

NOCERA INFERIORE. Proprio stamattina i carabinieri di Nocera Inferiore hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 14 indagati, ritenuti responsabili di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

I provvedimenti scaturiscono da un’indagine che ha permesso di identificare alcuni soggetti dediti allo spaccio di sostanze supefacenti (quali cocaina, hashish e marijuana) nell’agro nocerino sarnese.

L’attivià investigativa è scattata dalle dichiarazioni di un collaboratore di giustizia che ha indicato un noto bar di Angri come punto di ritrovo di alcuni spacciatori dell’agro nocerino.

Il bilancio finale conta 7 arresti domiciliari e 7 carcerati, con un sequestro, nel corso della stessa operazione, di circa 100 grammi di cocaina e 500 di marijuana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *