Bimbo si ferisce ad un piede con una siringa in spiaggia

Una tranquilla giornata al mare si trasforma in un incubo per un bambino e la sua famiglia.

Una tranquilla giornata al mare si trasforma in un incubo per un bambino e la sua famiglia. Il piccolo stava giocando su una spiaggia libera di Agropoli quando all’improvviso ha sentito un forte dolore al piede a causa della puntura dell’ago di una siringa.

Subito intervenuti, i sanitari del 118 hanno trasportato il bambino all’ospedale di Vallo della Lucania per le cure del caso. Il piede del minore è stato medicato ma dovrà essere accertato l’eventuale contagio da malattie infettive. L’ago della siringa era stato abbandonato in spiaggia ed era nascosto nella sabbia.

La famiglia del bambino ha presentato denuncia contro ignoti ai Carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *