Beccato insospettabile spacciatore a Pagani: condannato a un anno e sei mesi di reclusione

Arrestato e poi processato, con condanna, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio il paganese Leandro C.A. Il ragazzo ha patteggiato

cannabis club

PAGANI. Beccato insospettabile spacciatore a Pagani: condannato a un anno e sei mesi di reclusione.  È stato arrestato e poi processato, con condanna, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio il paganese Leandro C.A. Il ragazzo ha patteggiato davanti al giudice del tribunale di Nocera Inferiore un anno e sei mesi di reclusione.

Beccato insospettabile spacciatore a Pagani: condannato a un anno e sei mesi di reclusione

Era stato fermato tre sere fa e trovato in possesso di 17 fusti con 228 rami in fase di essiccazione di marijuana, oltre alla detenzione di altri 80 grammi lordi di erba di cui cinque ceduti ad un acquirente. Quest’ultimo, aveva infilato negli slip una busta di cellophane con cinque grammi di marijuana, mentre il pusher era stato trovato in possesso di una banconota da 50 euro.

Lo scambio era avvenuto per strada, con i carabinieri ad osservare il tutto dopo aver raccolto notizie da fonte confidenziali riguardo un nutrito giro di spaccio in una zona di Pagani. Per il ragazzo era scattato l’arresto in flagranza di reato, seguito poi dal processo per direttissima.

Lo stupefacente trovato in casa, a valutarne la quantità, non poteva essere, secondo chi aveva operato, utilizzato solo a scopo personale. Il giovane, 30enne incensurato, è finito ai domiciliari. Era difeso dall’avvocato Vincenzo Calabrese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *