Battipaglia, morto l’artista Amerigo Schiavo

L'artista, molto conosciuto in città, si è spento nella giornata di oggi. Persona creativa e disponibile, anni fa aveva creato la Galleria dell'Angelo

BATTIPAGLIA. La città di Battipaglia piange Amerigo Schiavo. L’artista, molto conosciuto in città, si è spento nella giornata di oggi. Persona creativa e disponibile, anni fa aveva creato la Galleria dell’Angelo nell’edificio di proprietà della famiglia Schiavo, dove aveva esposto molte opere sue e di artisti del territorio.

Battipaglia, morto Amerigo Schiavo

Amerigo Schiavo, nato a Salerno nel 1963, ha vissuto e lavorato tra Roma e Battipaglia. La sua attivi artistica si esplica nella scultura nella pittura e nell’incisione. I suoi studi sull’artista Beuyes lo hanno portato a una doppia personale, insieme con Gian Paolo Berto, dedicata proprio al grande maestro tedesco.

Di notevole interesse il suo recente repertorio di icone laiche.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *