Bandiere Blu 2018, Campania da record grazie alle spiagge del salernitano

Nel corso della premiazione, tenutasi oggi, lunedì 7 maggio 2018, alle ore 11 presso la Sala Convegni del Cnr la Campania, infatti, è riuscita a conquistare per ben 18 volte l'importante vessillo

Le Bandiere Blu 2018 sono state assegnate e le indiscrezioni che vedevano la Campania tra le regioni più decorate d’Italia si sono rivelate esatte.

Sono state, quindi, assegnate le Bandiere Blu alle località italiane da parte della Fee (Foundation for Environmental Education).

Nel corso della premiazione, tenutasi oggi, lunedì 7 maggio 2018, alle ore 11 presso la Sala Convegni del Cnr la Campania, infatti, è riuscita a conquistare per ben 18 volte l’importante vessillo.

La Campania è riuscita a salire sul podio della classifica delle regioni col maggior numero di Bandiere Blu.

Bandiere Blu 2018, i risultati nel salernitano

Sono, infatti, 18 le Bandiere Blu portate a casa dalla Campania e oltre 10 di queste sono state ottenute in provincia di Salerno.

Dopo anni di vani tentativi, la Campania centra l’obiettivo e sale sul podio della classifica delle regioni col maggior numero di Bandiere Blu.

Sono questi i Comuni del salernitano le cui spiagge hanno vinto: Casal Velino, Capaccio Paestum, Agropoli, Castellabate, Montecorice, San Mauro Cilento, Pollica, Casal Velino, Ascea, Pisciotta, Centola, Ispani, Vibonati e Sapri.

Tra questi c’è anche una new entry: Ispani, che per la prima volta ha conquistato l’importante vessillo che la Fee.

I risultati degli anni precedenti

Non è la prima volta che la Campania raggiunge un risultato così positivo.

Tra il 2016 ed il 2017, infatti, il vessillo Fee nella provincia di Salerno venne affidato a: Capaccio Paestum (Varolato, Laura, Casina d’Amato, Licinella, Torre di Mare, Foce Acqua dei Ranci), Agropoli(Torre San Marco, Trentova, spiaggia libera Porto, lungomare San Marco), Castellabate (Lago Tresino, Marina Piccola, Pozzillo/San Marco, Punta Inferno, Baia Ogliastro), Montecorice (San Nicola, Baia Arena, Agnone, Capitello), San Mauro Cilento (Mezzatorre), Pollica-Acciaroli (Pioppi), Casal Velino(Lungomare/isola, Dominella/Torre), Ascea (Pina di Velia, Torre del Telegrafo, Marina di Ascea), Pisciotta (Ficaiola, Torraca, Gabella, Pietracciaio, Fosso Marina, Acquabianca), Centola (Marinella, Palinuro, Le Saline, Le Dune, Porto), Vibonati (Villammare, Santa Maria Le Piane, Oliveto), Sapri(Cammarelle, Lungomare, San Giorgio).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *