Asl Salerno: Squillante risponde alle accuse del sindaco di Pagani

SALERNO. Nel giorno in cui a Pagani è previsto l’incontro fra i sindaci della zona sul tema della sanità locale, organizzato dallo stesso primo cittadino di Pagani, Salvatore Bottone; il direttore generale dell’Asl Salerno, Antonio Squillante, risponde alle accuse che gli sono state rivolte. Squillate smentisce Bottone ricordandogli che “non è stata assolutamente disposta la […]

SALERNO. Nel giorno in cui a Pagani è previsto l’incontro fra i sindaci della zona sul tema della sanità locale, organizzato dallo stesso primo cittadino di Pagani, Salvatore Bottone; il direttore generale dell’Asl Salerno, Antonio Squillante, risponde alle accuse che gli sono state rivolte.
Squillate smentisce Bottone ricordandogli che “non è stata assolutamente disposta la chiusura dell’Unità Operativa di Chirurgia” all’ospedale di Pagani, come invece sostiene il sindaco. Ammette le difficoltà dovute alla riduzione del personale voluta a livello regionale e aggravata dal blocco del turnover, e si difende sottolineando appunto che dietro non c’è “nessun disegno politico” da parte sua.
Bottone si è appellato agli altri sindaci per fare pressioni su Regione Campania e Asl affinché cambino le modalità di gestione della sanità pubblica, che ovunque stanno portando a ridimensionamenti e riorganizzazioni degli ospedali quasi mai condivise dai sindaci. L’incontro tra primi cittadini è previsto per quest’oggi alle 17:30.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *