Arrestato in Romania, era fuggito ad Eboli. Beccato dai carabinieri

Arrestato in Romania, era fuggito ad Eboli. Beccato dai carabinieri. Il 36enne I.C.F., di nazionalità romena, domiciliato in Santa Cecilia di Eboli

EBOLI. Arrestato in Romania, era fuggito ad Eboli. Beccato dai carabinieri. Il 36enne I.C.F., di nazionalità romena, domiciliato in Santa Cecilia di Eboli, è stato arrestato a seguito di esecuzione di mandato d’arresto europeo.

Il medesimo, condannato definitivamente dalla Magistratura Romena doveva espiare anni due e mesi sei di reclusione.

Dopo l’espletamento delle formalità di rito, il 36enne rumeno è stato trasferito al carcere di Salerno.


Nella giornata di oggi, i carabinieri della compagnia di Eboli hanno operato tre arresti. I militari dell’Arma, nel corso di un servizio straordinario finalizzato alla sicurezza, prevenzione e repressione dei reati in genere, hanno proceduto al controllo di innumerevoli pubblici esercizi e strutture ricettive nonché di persone socialmente pericolose.

Nel corso del medesimo sono stati tratti in arresto le tre persone resisi responsabili di reati contro il patrimonio la persona e la pubblica sicurezza.

Ecco i dettagli: LEGGI QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *