Approvata la proposta di Cirielli, ora più tutela per gli agrumi della Costiera Amalfitana

 “La Commissione Agricoltura della Camera ha approvato in sede legislativa la mia proposta di legge (n. 55 unificata da altre) per la salvaguardia degli agrumeti caratteristici delle aree a rischio idrogeologico o di particolare pregio paesaggistico. Si tratta di una proposta che porto avanti sin dalla prima legislatura, con l’obiettivo di sostenere e tutelare un […]

 “La Commissione Agricoltura della Camera ha approvato in sede legislativa la mia proposta di legge (n. 55 unificata da altre) per la salvaguardia degli agrumeti caratteristici delle aree a rischio idrogeologico o di particolare pregio paesaggistico. Si tratta di una proposta che porto avanti sin dalla prima legislatura, con l’obiettivo di sostenere e tutelare un settore importante per l’economia e lo sviluppo della Costiera Amalfitana”. È quanto dichiara Edmondo Cirielli, deputato di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale.
“Grazie a questa norma, saranno promossi interventi di ripristino, recupero e manutenzione degli agrumeti caratteristici, con un contributo che verrà erogato ai proprietari o ai conduttori degli stessi. Sono molto soddisfatto del lavoro svolto in questi anni e nelle precedenti legislature, e desidero rivolgere un ringraziamento particolare al Consorzio IGP Costa d’Amalfi”.
“La coltivazione dei limoni, da sempre, svolge un ruolo fondamentale per l’economia agraria e per la tutela idrogeologica del territorio della Costiera Amalfitana, Cirielli, da anni si registra un inesorabile degrado a causa delle continue e crescenti difficoltà incontrate dai sempre meno numerosi e, al contempo, più anziani coltivatori. Con questo intervento, invece, sarà possibile recuperare e salvaguardare un patrimonio che contribuisce a rendere unica questa zona della provincia di Salerno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *