Anziano picchiato per “colpa” delle pecore

SALA CONSILINA. Un rumeno D.M di 25 anni, è stato arrestato dai carabinieri di Sala Consilina. L’uomo, nel tardo pomeriggio di ieri, ha aggredito un pensionato di 85 anni, procurandogli fratture al femore e al polso sinistro che lo hanno costretto al ricovero in ospedale con una prognosi di 40 giorni. Alla base dell’aggressione alcuni […]

SALA CONSILINA. Un rumeno D.M di 25 anni, è stato arrestato dai carabinieri di Sala Consilina. L’uomo, nel tardo pomeriggio di ieri, ha aggredito un pensionato di 85 anni, procurandogli fratture al femore e al polso sinistro che lo hanno costretto al ricovero in ospedale con una prognosi di 40 giorni. Alla base dell’aggressione alcuni dissidi legati allo sconfinamento del gregge del rumeno in un terreno agricolo della vittima.
Dopo aver malmenato l’anziano, il 25enne lo ha caricato su un motocarro abbandonandolo davanti ad un locale di Atena lucana. Ora l’uomo è stato fermato e condotto presso la casa circondariale di Sala Consilina, a disposizione dell’autorità giudiziaria di Lagonegro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *