Angri, ex commerciante investito: Confesercenti lancia l’allarme sicurezza

L'ex commerciante è stato subito soccorso dai sanitari del 118, ed ha riportato una ferita alla testa e la frattura del femore

ANGRI. Attimi di paura venerdì sera al prolungamento Corso Italia di Angri. Un ex commerciante in pensione è stato investito da un’auto proveniente da viale Kennedy proprio mentre stava attraversando sulle strisce pedonali

L’uomo è stato subito soccorso dai sanitari del 118, ed ha riportato una ferita alla testa e la frattura del femore.

Purtroppo non si tratta di un caso unico. Diversi incidenti legati alla velocità sostenuta hanno interessato il tratto negli ultimi anni.

Al punto, che la Confesercenti ha sollecitato di nuovo l’amministrazione Ferraioli al ripristino della segnaletica orizzontale e verticale, e all’installazione di dossi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *