Amalfi, inizia domani l’insediamento del commissario

AMALFI. Il commissario prefettizio Giuseppe Castaldo di Napoli si insedierà a partire da domani mattina, 9 dicembre. Chiamato a reggere le sorti del comune di Amalfi dopo la sospensione dell’ultimo Consiglio Comunale a causa della dimissione di 8 consiglieri. Era da 23 anni che il comune di Amalfi non veniva commissariata.Un vero e proprio traghettatore, basti […]

AMALFI. Il commissario prefettizio Giuseppe Castaldo di Napoli si insedierà a partire da domani mattina, 9 dicembre. Chiamato a reggere le sorti del comune di Amalfi dopo la sospensione dell’ultimo Consiglio Comunale a causa della dimissione di 8 consiglieri. Era da 23 anni che il comune di Amalfi non veniva commissariata.Un vero e proprio traghettatore, basti pensare che l’incarico durerà all’incirca 5 mesi, poi ci saranno le elezioni. Prima, però, non è da escludere un informale passaggio di consegne tra il sindaco decaduto, Alfonso Del Pizzo e il nuovo inquilino di Palazzo San Benedetto, con il medico di base eletto nel maggio del 2011 con circa il 70% dei voti che potrebbe rivolgere il suo saluto di commiato al personale dipendente dopo tre anni e mezzo di collaborazione. Castaldo ha dalla sua un curriculum di tutto rispetto, e già un paio di esperienze presso il comune di Lusciano, quello di Parma e di Reggio Calabria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *