Amalfi, disposta per giovedì l’autopsia sul corpo di Antonio Esposito

AMALFI. È stata disposta per giovedì l’autopsia sul corpo di Antonio Esposito, l’ormeggiatore 58enne il cui cadavere è stato ritrovato ieri senza vita a bordo della sua imbarcazione. Al momento, l’ipotesi più plausibile sembra essere il decesso per infarto ma gli inquirenti vogliono interrogare le due donne dell’est europeo che per ultime sarebbero salite a […]

AMALFI. È stata disposta per giovedì l’autopsia sul corpo di Antonio Esposito, l’ormeggiatore 58enne il cui cadavere è stato ritrovato ieri senza vita a bordo della sua imbarcazione. Al momento, l’ipotesi più plausibile sembra essere il decesso per infarto ma gli inquirenti vogliono interrogare le due donne dell’est europeo che per ultime sarebbero salite a bordo dell’imbarcazione del custode del pontile.
Gli inquirenti avrebbero tentato di contattare telefonicamente una delle due donne, il cui numero di telefono risultava nella lista degli ultimi numeri telefonici contattati da Esposito, ma il telefono risultava spento. Con ogni probabilità, i funerali dovrebbero svolgersi venerdì.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *