Aeroporto Salerno: la Regione Basilicata pronta ad entrare nel Consorzio

PONTECAGNANO. L’aeroporto di Salerno-Costa d’Amalfi ha un nuovo socio: la Regione Basilicata. La giunta lucana ha infatti sottoscritto l’atto di acquisto di quote consortili per un ammontare di 20mila euro. Insieme a questo provvedimento, la Regione Basilicata ha approvato lo schema di protocollo d’intesa d’intesa per l’adeguamento strutturale e l’allungamento della pista dell’aeroporto di Salerno, […]

PONTECAGNANO. L’aeroporto di Salerno-Costa d’Amalfi ha un nuovo socio: la Regione Basilicata. La giunta lucana ha infatti sottoscritto l’atto di acquisto di quote consortili per un ammontare di 20mila euro. Insieme a questo provvedimento, la Regione Basilicata ha approvato lo schema di protocollo d’intesa d’intesa per l’adeguamento strutturale e l’allungamento della pista dell’aeroporto di Salerno, che poi dovrà essere firmato da Basilicata, Ministero delle Infrastrutture e il Consorzio che gestisce l’aeroporto.
Il protocollo prevede che la Basilicata non prenda in carico i debiti del consorzio che dovranno essere azzerati prima dell’ingresso della Regione nel Consorzio, che sarà anche “esentato dal dover sostenere eventuali disavanzi futuri”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *