Aeroporti: De Luca, “Governo sblocchi concessione Salerno-Capodichino”

«Noi abbiamo unificato gli aeroporti di Capodichino e Pontecagnano, ovviamente la gestione e il sistema saranno nelle mani del primo, e attendiamo l’ultima concessione da parte del ministero dell’economia. Ci auguriamo che nelle prossime settimane il governo si decida a darci questa con concessione». Così il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, a margine di […]

Ciarambino, De Luca, sangue

«Noi abbiamo unificato gli aeroporti di Capodichino e Pontecagnano, ovviamente la gestione e il sistema saranno nelle mani del primo, e attendiamo l’ultima concessione da parte del ministero dell’economia. Ci auguriamo che nelle prossime settimane il governo si decida a darci questa con concessione». Così il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, a margine di una conferenza stampa a palazzo Santa Lucia.

«In questi anni – spiega De Luca – abbiamo avuto verifiche e contro verifiche da parte delle agenzie nazionali. Queste verifiche sono completate e adesso il ministero dell’infrastrutture deve inviare al ministero dell’economia la pratica ormai completa per avere la concessione definitiva per l’aeroporto di Salerno-Pontecagnano. Avuta questa concessione, parte il piano industriale, che significa allungare la pista di atterraggio di Salerno a 2400 metri e decongestionare Capodichino dove siamo nel pieno della città e oltre un certo limite non possiamo estendere il numero dei voli, ma avendo due aeroporti anche Capodichino può respirare e possiamo avere un sistema aeroportuale regionale».


Fonte: italpress.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *