Abuso d’ufficio nella provincia di Salerno: il sindaco rischia il processo

L'ingegnere Giuseppe Concilio e il sindaco di Calvanico, Francesco Gismondi sono a rischio processo

CALVANICO. L’ingegnere Giuseppe Concilio e il sindaco di Calvanico, Francesco Gismondi sono a rischio processo.

Entrambi accusati di abuso d’ufficio. I due dovranno rispondere dinanzi al Gup del Tribunale di Nocera Inferiore di aver concesso illegittimamente un permesso a costruire in sanatorio per il fabbricato dove si trovava l’attività commerciale di ristorazione “Vecchia America”.

Abuso d’ufficio nella provincia di Salerno: il sindaco rischia il processo

Come racconta La Città, i due sono assistiti dagli avvocati: Giuseppe Della Monica e Stanislao Sessa.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *